FolkTrip

Events

COLLETTIVO TERRE DONNE – TEATRO VASCELLO

collettivo terredonne
  • Date: 5 March 2018
  • Time: 21:00
  • Location: ROMA
  • Venue: TEATRO VASCELLO

collettivo terredonne

CANTIERE TERREDONNE IN CONCERTO

Gabriella Aiello, voce
Susanna Buffa, voce
Vanessa Cremaschi, voce e violino
Chiara Casarico, voce
Giovanna Famulari, voce e violoncello
Lucilla Galeazzi, voce e chitarra
Anna Maria Giorgi, voce
Isabella Mangani, voce
Emanuela Marrucci, voce e chitarra
Sara Marchesi, voce
Sara Modigliani, voce
Stefania Placidi, voce e chitarra
Marta Ricci, voce
Susanna Ruffini, voce
Nora Tigges, voce
Ludovica Valori, voce e fisarmonica

Chitarre: Mauro D’Addia, Stefano Donegà e Piergiorgio Faraglia
Contrabbasso: Paolo Camerini

Dopo le tappe di Amatrice, Norcia, Sellano e il concerto del 9 luglio a Roma al Teatro Quarticciolo, Cantiere TerreDonne torna sulla scena per il ciclo di eventi “Calendario Civile” del Circolo Gianni Bosio in occasione della Giornata Internazionale della Donna.
Attraverso la forza della musica popolare di tradizione, il concerto si propone di celebrare l’energia vitale delle donne che si sono rese protagoniste di storie di rinascita e ripartenza, hanno combattutto per i propri diritti di lavoratrici, hanno rivendicato la centralità del proprio ruolo all’interno dei nuclei familiari e si sono opposte con fermezza alla violenza di genere.

Il collettivo Cantiere TerreDonne riunisce alcune delle voci femminili di spicco dell’attuale panorama folk italiano e le esponenti storiche del folk revival; negli scorsi mesi ha lavorato per dare il suo contributo alla ricostruzione morale delle comunità del Centro Italia colpite dai recenti sismi.

Il 21 maggio 2017 alcune delle voci femminili del folk italiano si sono ritrovate a Retrosi, una frazione di Amatrice, per portare musica alle donne del posto e alla popolazione colpita dal sisma. Dopo aver trascorso la giornata a contatto con quei luoghi e quelle persone, le artiste e i musicisti coinvolti hanno sentito l’urgenza di continuare a lavorare. Con il fine di affiancarsi alla popolazione colpita, intendono sostenerla con la musica nel percorso di ricostruzione morale e di recupero della propria identità. È nata così l’idea di un progetto che porta il nome di Cantiere TerreDonne.
Attraverso il canto popolare femminile, il collettivo vuole aprire una comunicazione diretta con le persone residenti nei luoghi più isolati del terremoto, idea che si concretizza in un tour d’incontri, iniziative, laboratori e concerti. Le tappe di questo percorso musicale, che da Amatrice continua attraverso i comuni del Lazio, dell’Abruzzo, delle Marche e dell’Umbria, si sveleranno gradualmente sulla base della percezione delle istanze dei cittadini, mantenendo attiva la relazione con il territorio e con le associazioni.
La musica sarà una luce accesa su quei luoghi e sarà il piccolo dono di artiste e musicisti per la cittadinanza residente.

Organizzazione e ufficio stampa:
Susanna Buffa
Tel. +39/3471156486 – email: susanna.buffa@gmail.com
https://www.facebook.com/TerreDonneCollettivo